Metropolitan Jungle

Metropolitan Jungle fa parte del progetto ManifatturalMente ideato e realizzato dall’artista designer Angela Florio di DecorAzione®, espone per la prima volta il durante Milano Design 2020 con un Arazzo rappresentando la parte artistica.

Design Week 2022

Una fucina di “art craft design”che silenziosamente vive fra i palazzi antichi della città. Mestieri intrisi di storia e di affascinanti percorsi che resistono all’incedere frenetico del tempo e al caos della giungla metropolitana. Il progetto Metropolitan Jungle da voce alla cultura della bellezza, mettendo in luce una linea di manufatti decorativi sotto l’attenta guida di Angela Florio, artista, designer e fondatrice di DecorAzione®, che ne ha colto la visione onirica e che vi condurrà alla scoperta dell’eccellenza manifatturiera italiana.

Sarà possibile scoprire la collezione in un percorso tra animali tropicali e piante lussureggianti realizzate a mano in carttonage contemporaneo, abbinate a divisori a stendardi presso la Sartoria Bassani. Lo storico atelier di abiti da sposa e da cerimonia si rivela la location perfetta in quanto luogo permeato di artigianalità e di stile. Gli artigiani che partecipano con il proprio prodotto sono Alberto Levi, Angela Florio,Beatrice Corradi dell’Acqua, Benedetta Barzanò, Fabiana e Daniela Bassani, Laura Menegotto, Ludovica Cattaneo, Maura Coscia, Monica Gorini, Paola e Mauro Merzaghi. Il manifesto di Metropolitan Jungle è rappresentato da ManifatturalMente, un arazzo a mosaico, realizzato da Angela Florio nel 2020, che riutilizza materiali provenienti dalle botteghe delle 5VIE. Cotone, legno, carta vetrata, metalli, cere, gomme, pietre, stoffe sono stati reinventati per dare vita ad un’opera-simbolo della artigianalità del cuore più antico di Milano.

L’appuntamento è presso la Sartoria Bassani in via Gian Giacomo Mora 12, dal 6 al 12 giugno 2022.

Design Week 2021

In Metropolitan Jungle, l’artista e designer Angela Florio rappresenta con una installazione una visione onirica di professioni artistiche e artigianali che risultano nascoste dal movimento delle città d’oggi, che con i loro ritmi frenetici e distratti inglobano tutto ciò che è storia e cultura del quotidiano. Il mestiere dell’artigiano è uno dei mestieri che nella città metropolitana scompare quasi per magia, e al di fuori del suo contesto di luogo come la bottega, ha intorno una grande giungla.

Per antonomasia, l’artigiano, cavalca le epoche con le tecnologie del contemporaneo e qui è rappresentato da una carta da parati digitale, che l’artista designer Angela Florio compone, realizza e produce. Tale carta da parati è composta da tessere, che sono il rielaboro di materiale degli artigiani del circuito 5VIE, con visione metafisica e surrealista. Compaiono così animali, piante, e forme tipiche della giungla costruita interamente a mano da DecorAzione®, che da sempre realizza ciò che inventa.